coaching

 

Il coaching è un percorso di consulenza psicologica di breve durata che vede protagonisti due persone, coach e cliente.

Cosa NON è il coaching

  • Non è l’angolo dello sfogo né delle lamentele fini a se stesse
  • Non è una psicoterapia
  • Non è focalizzato sul passato
  • Non offre consigli e suggerimenti, tanto meno giudizi
  • Non sviluppa dipendenza
  • Non è focalizzato sui problemi
  • Non dura a lungo

Cosa è il coaching

  • È un percorso guidato orientato alla soluzione di problemi
  • È un approccio focalizzato sugli obiettivi e sul futuro
  • È breve ed efficace
  • Offre strategie e tecniche di cambiamento
  • Sviluppa capacità e atteggiamenti individuali positivi
  • Rende il cliente autonomo

In cosa consiste?
Il coaching è un percorso di consulenza psicologica di breve durata che vede protagonisti due persone, coach e cliente. Il percorso è articolato in fasi caratterizzate da domande ed esercizi mirate a:

  • definire la situazione problematica che al cliente interessa cambiare ed il risultato che vuole ottenere
  • costruire assieme il piano d’azione per arrivare ai risultati desiderati
  • attivare risorse individuali attraverso tecniche appropriate per sostenere il cliente verso il suo obiettivo
  • consolidare i cambiamenti ottenuti e favorire le capacità autonome della persona

Il percorso viene costruito ad hoc sulle esigenze della persona.

Il protagonista è il cliente, il quale è il responsabile del proprio miglioramento e utilizza il coaching come opportunità per scoprire ed attivare in sé risorse, al fine di raggiungere obiettivi personali o professionali.

Se sei interessata/o, contattami.